slide-contatti.jpg

Mido

logo-mido

Case study: MIDO

MIDO è la più grande e importante fiera internazionale dedicata al settore mondiale dell'eyewear. Si svolge a Milano con cadenza annuale.

cs-loacker

Le richieste

  1. Fare un restyling del sito adeguato al ruolo di leader di settore di MIDO
  2. Migliorare la user experience
  3. Contribuire alla crescita dei visitatori in fiera

La strategia

La strategia

Il restyling del sito è stato guidato dall’analisi incrociata dei dati analytics del sito e di quelli rilevati con strumenti di valutazione della user experience. Fra gli altri aspetti, è emerso che nel corso dell’anno cambiano il tipo di ricerche e di pagine visitate perché cambiano nei mesi le categorie di persone interessate a MIDO. C’è il periodo in cui sono prevalenti gli espositori, quello della stampa, quello dei visitatori.

La strategia web elaborata ha ipotizzato una user experience mirata per le diverse tipologie di persone coinvolte a partire dai cambiamenti che si succedono nel corso dell’anno. La user experience mirata prende in considerazione ogni touch point con la fiera e rimodula i contenuti e la loro rilevanza nelle diverse fasi.

Per il periodo della fiera è stato proposto (e realizzato) un aggregatore di post di modo che l’home page del sito fosse popolata dai post dei visitatori che raccontavano la fiera e da eventi live proposti in diretta. In home era ben visibile l’hastag ufficiale #Livethewonder.

La navigazione del sito è stata riformulata. Da una struttura classica che ricalca il catalogo cartaceo delle fiere si è passati a una guidata dall’azione che il singolo vuol compiere in quel momento per risolvere la propria necessità: scoprire, esporre, visitare, partecipare, comunicare, contattare. La necessità determina il contenuto adatto. 

Per rendere più facile e veloce la fase di accreditamento alla fiera e quindi contribuire ad aumentare il numero dei visitatori, oltre agli interventi sulla user experience e sulla tipologia di contenuti offerti, abbiamo proposto un’integrazione con il CRM di MIDO. Ciò ha consentito di attivare la richiesta di pass (espositore, visitatore, stampa) tramite il sito e di farlo generare e spedire in automatico al destinatario via email.

I risultati

Il progetto curato da Alea per MIDO è divenuto “best case 2017 comunicazione digitale italiano” in ambito fieristico, assieme a Cosmoprof. Abbiamo preso questo premio anche come riconoscimento del fatto che il restyling del sito e la sua user experience si siano rivelati adeguati al ruolo di leader di settore di MIDO. E il sito migliorerà ancora grazie ai dati raccolti dagli strumenti impostati per l’analisi della sua fruizione.

A MIDO 2017 hanno partecipato oltre 55.000 visitatori professionali provenienti da tutto il mondo, pari a una crescita del 5,5% rispetto al 2016. Di essi oltre 22.000 si sono iscritti sul sito.

Vuoi ottenere gli stessi risultati?

Pronti, contattaci per pianificare una strategia che ti porti ad avere gli stessi risultati.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Mettici alla prova!

Per capire come creare una strategia digitale a misura della tua azienda.

Vedi altri case study
phone.png

Chiamaci

mail.png

Scrivici