bg-leadgeneration.png

Multichannel Contest

Operazioni e concorsi a premio, sempre più multichannel

Se la conoscenza e la diffusione di una marca sono ormai costruite utilizzando molti canali digitali e piattaforme diverse, è normale che ogni manifestazione aziendale dovrebbe essere sostenuta in una logica multicanale. Vale anche per i concorsi, preziosi per la brand awareness, per raccogliere molteplici informazioni sui consumatori e non solo.

Cosa sono i contest?

 

quadrifoglio-multichannel

Concorsi a premio
Contest dove si vince per abilità o grazie alla
sorte.

package-multichanner

Operazioni a premio
Raccolte punti nelle quali i premi sono un
diritto di tutti coloro che raggiungono
l’obiettivo fissato.


Entrambe le modalità possono svolgersi del tutto online, del tutto offline o in forma ibrida, a seconda di quale sia il mix che coinvolge più persone. Di certo il digital fa intercettare le iniziative e attivare il mercato tramite social, app dedicate, siti e pubblicità delle iniziative, ma a volte questo risultato è amplificato dalla classica cartolina cartacea consegnata nel punto vendita al momento dell’acquisto, cartolina che invita all’iscrizione online al contest.

I contest online o ibridi hanno il grande vantaggio di misurare i contatti ed elaborare questi dati, oltre a raccogliere anagrafiche di pronto utilizzo.

Strategie di marketing: a cosa servono i contest?

Far conoscere una marca
perché le raccolte punti e i concorsi a premio creano sempre passaparola, soprattutto sui social e soprattutto se i premi sono alettanti per i potenziali consumatori.
Sostenere o incrementare
le vendite

per esempio in una prospettiva di supporto alla destagionalizzazione delle vendite.
Dare supporto al lancio di un prodotto
nuovo o non compreso per farlo entrare nelle abitudini d’acquisto.
Fidelizzare e premiare
clienti o trade o entrambi

con iniziative che danno continuità alla relazione azienda/consumatore o azienda/trade e la alimentano
Allargare la base di nuovi clienti
utilizzando il contest per raccogliere le anagrafiche dei partecipanti, all’atto dell’iscrizione al concorso, da utilizzare per successive azioni di promozione
Conoscere meglio il consumatore
attraverso le informazioni richieste all’iscrizione o tramite il contest stesso; per esempio dall’invito a fotografare l’uso di un prodotto è possibile scoprire utilizzi o momenti di utilizzo ignorati (oltre a ricevere un prezioso ammontare di materiale fotografico pronto all’uso).

Contest a servizio completo: adempimenti, design, implementazione

I concorsi a premio e le operazioni a premio dovrebbero rientrare in una strategia complessiva di una marca e svilupparsi su più canali, online e offline, con un approccio integrato e coordinato: social, app dedicate, siti, pubblicità online e offline, comunicazione sul punto vendita.

Progettare un contest richiede molte competenze diverse. Per questo Alea dà un supporto ampio ai propri clienti interessati:

 

tab-multichannel1

Consulenza sulla meccanica del concorso, che più è semplice e più invoglia a partecipare.

tab-multichannel2

Stesura del regolamento secondo
tutti i crismi previsti per legge.

tab-multichannel3

Gestione degli adempimenti, che comprendono domande e avvisi ai Ministeri competenti e adempimenti fiscali.

tab-multichannel4

Sviluppo della comunicazione
collegata.

tab-multichannel5

Implementazione del sistema con particolare attenzione alla raccolta e gestione dei dati personali.

tab-multichannel6

Supporto operativo durante il concorso, che può comprendere assistenza, customer care e logistica.

tab-multichannel7

Supporto agli adempimenti di chiusura del concorso.

   

 

immagine-contest

Vuoi organizzare un concorso a premi?

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA